Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy

Elenco completo dei periodi nei quali non è permesso donare il sangue

Menu

PRINCIPALI CRITERI DI ESCLUSIONE DALLA DONAZIONE

È necessario tenere presente l'esistenza di alcune  condizioni che possono costituire esclusione, temporanea o permanente, dalla donazione di sangue.

Esclusione Temporanea:

  • Trasfusione di emocomponenti o somministrazione di emoderivati (sieroterapia); spruzzo delle mucose con sangue, lesioni da ago, tagli con strumenti contaminati; esame endoscopico con strumenti flessibili (gastroscopia,colonscopia, artroscopia,laringoscopia,isteroscopia); trapianti di tessuti o cellule di origine umana; tatuaggi, body piercing foratura delle orecchie; agopuntura,se non eseguita da professionisti qualificati con ago usa e getta; comportamenti sessuali a rischio di malattie infettive; intervento chirurgico maggiore (anestesia generale): 4 mesi.
  • Intervento chirurgico minore (es. cisti, lipomi, ...): 1 mese.
  • Cure odontoiatriche : a) 48 ore per detartrasi (pulizia dei denti); b) 1 settimana dalla completa guarigione per estrazione dentaria, devitalizzazione, implantologia.
  • Gravidanza: a) 6 mesi dopo il parto; b) 6 mesi dopo aborto.
  • Trapianti di cornea, sclera dura madre: non idoneo.
  • Vaccinazioni: bcg, antivaiolo, antipolio (orale), antimorbillo, antiparotite, antirosolia, antifebbre gialla: 4 settimane.
  • Vaccinazioni: epatite B, rabbia (profilassi), tetano, difterite, febbre tifoide paratifoide, colera, febbre delle montagne rocciose, influenza, poliomelite, peste: 48 ore se asintomatico.
  • Mononucleosi: 6 mesi dalla completa guarigione.
  • Toxoplasmosi: 6 mesi dalla completa guarigione.
  • Brucellosi,osteomielite, febbre Q, tubercolosi: 2 anni dalla completa guarigione.
  • Febbre Reumatica: 2 anni dopo la cessazione dei sintomi in assenza di cardiopatia cronica.
  • Febbre maggiore o uguale a 38°C: 2 settimane dopo la cessazione dei sintomi.
  • Affezioni di tipo influenzale: 2 settimane dopo la cessazione dei sintomi.
  • Herpes zoster (fuoco di S.Antonio): 3 mesi dalla guarigione.
  • Fratture in atto: Riammissione dopo completa guarigione.

 

ASSUNZIONE DI FARMACI

  • Antiacidi, omeprazolo e derivati, antispastici (es. Buscopan), procinetici (es. Levopraid), ac. biliari (es. Deursil), lassativi, carbone vegetale,fermenti lattici: idoneo.
  • Eradicazione Helicobacter P.: sospeso 15 giorni dal termine della terapia.
  • Antibiotico topico intestinale (es. Normix): 15 giorni dopo terapia.
  • Vitamine, integratori sali minerali, Aa (es. carnitina): idoneo.
  • Statine, fibrati per dislipidemie: idoneo.
  • Ferro,vitamina B12 , folati: idoneo.
  • Eritropoietina: non idoneo.
  • Calcieparina: 15 giorni, valutazione secondo patologia.
  • ASA (aspirinetta): 5 giorni.
  • Fans (Oki, Aulin, Brufen): 5 giorni.
  • Antiemorragici (es. Tranex): se occasionale, idoneo.
  • Vasoprotettori (es. Venoruton): idoneo.
  • Antiaritmici: non idoneo
  • Immunoterapia per allergie: 72 ore.

Per le altre condizioni non citate o per qualsiasi altro quesito, l’idoneità alla donazione verrà valutata d’intesa con il Medico responsabile della selezione.

Esclusione Permanente:

  • Malattie autoimmuni (esclusa malattia celiaca in trattamento dietetico adeguato)
  • Malattie cardiovascolari (donatori con affezioni cardiovascolari in atto o pregresse ad eccezione di anomalie congenite completamente curate)
  • Malattie organiche del sistema nervoso centrale (antecedenti di gravi malattie organiche del SNC)
  • Neoplasie o malattie maligne (eccetto cancro in situ con guarigione completa)
  • Malattie emorragiche (candidati donatori con antecedenti di coagulopatia congenita o acquisita)
  • Crisi di svenimenti o convulsioni; Affezioni gastrointestinali, epatiche, urogenitali, ematologiche, immunologiche, renali, metaboliche o respiratorie (candidati donatori con grave affezione attiva, cronica o recidivante)
  • Epatite B, epatite C, epatite infettiva ad eziologia indeterminata, sieropositività per HIV, sifilide, Babesiosi, Lebbra, Kala Azar (leishmaniosi viscerale)
  • Tripanosoma Cruzi (malattia di Chagas)
  • Malattia di Creutzfeldt-Jacob (candidati donatori che hanno soggiornato per più di 6 mesi cumulativi nel Regno Unito, dal 1980 al 1996; candidati che hanno ricevuto trasfusioni nel Regno Unito, dal 1980)
  • Assunzione di ormoni ipofisari di origine umana (ormone della crescita o gonadotropine)
  • Trapianto di cornea e/o dura madre
  • Instabilità mentale
  • Alcoolismo cronico
  • Riceventi di Xenotrapianti
  • Assunzione di sostanze farmacologiche non prescritte (sostanze farmacologiche per via intramuscolare o endovenosa; stupefacenti; steroidi od ormoni a scopo di culturismo)
  • Comportamento sessuale (candidati donatori il cui comportamento sessuale lo espone ad elevato rischio di contrarre gravi malattie infettive trasmissibili con il sangue)

Esclusioni temporanee dalla donazione di sangue - Fidas Polesana

Elenco completo dei periodi nei quali non è permesso donare il sangue

esclusioni temporanee dalla donazione di sangue, esenzione temporanea dalla donazione di sangue

© Copyright 2014, All Rights Reserved - Cod. Fisc.: 90008010291